Pratiche sessuali oppure giochi proibiti?

Siamo soliti definire pratiche sessuali non convenzionali come trasgressioni, forse un pò travolti da film colorati e racconti di altri, ma siamo sicuri che questo termine sia corretto? Probabilmente usiamo il termine trasgressione per dare un nome a nuove pratiche che in realtà non sono altro che momenti vissuti esplorando le proprie fantasie, vivendo i propri desideri più reconditi.

Ognuno di noi vive con desideri particolari dentro di se…… dalle fantasie più semplici come il sesso sulla lavatrice a cose completamente diverse dalla sfera dei giochi usualmente praticata. L’uso dei sexy toys sempre più diffuso per vivere in modo “pieno” i momenti intimi e trasformare il semplice sesso in gioco, un pò come aggiungere un colore al disegno del momento….. ma non sono da meno le pratiche BDSM (Bondage e Disciplina Dominazione, Sottomissione, Sadismo e Masochismo) da quelle soft alle estreme.

Il desiderio di stabilire ruoli nella coppia dove una parte domina l’altra cresce nei giochi di moltissimi, magari anche in modo dolce e semplice con l’utilizzo di semplici manette e bende, dove si stabilisce che una parte controlla e decide sull’altra che ha le mani bloccate e non vede, oppure andando oltre ad esplorare un modo legato a ruoli ben definiti con la ricerca del sottile velo che divide il piacere dal dolore e consente di provare un piacere intenso ed appagante.

Tu chiamale se vuoi emozioni

Emozioni del nostro cervello legate all’orgasmo

Che fantastica storia è la vita…………..
Che fantastica emozione è l’orgasmo…………..

L’orgasmo rappresenta l’apice del piacere, è semplicemente una emozione forte ed unica, una emozione che attraversa il nostro corpo come una scarica elettrica.

La scienza ha studiato moltissimo e per capire cosa succede nel nostro cervello quando raggiungiamo il culmine del piacere, per cercare di capire in modo scientifico ha utilizzato dispositivi che misurano il flusso sanguigno e le attività dei neuroni, tutto questo per studiare gli effetti dell’orgasmo.

Cosa succede nelle zone del nostro cervello?

Il talamo e l’ipotalamo collaborano, il secondo produce ossitocina il primo aiuta a percepire tutte le informazione che arrivano dal semplice contatto e dalle fantasie recondite…………..questo coordina l’eccitazione! Parti motorie ed emozionali coinvolte e formano un mix unico.

Le parti motorie vengano letteralmente travolte perché la parte del cervello responsabile del “ragionamento” stacca la spina e se ne va lasciando prevalere l’onda dell’emozioni comandata dal sentirsi più folli e sicuramente meno inibiti.

Quando si raggiunge l’orgasmo sicuramente tutte le paure e l’ansia che possono essere proprie di un individuo spariscano, anch’esse travolte dall’emozione.

Nel momento in cui si raggiunge l’apice del piacere il nostro cervello produce una gran quantità di ormoni, fra cui la dopamina un ormone legato alle emozioni che possiamo definire sentimenti e desiderio.

Il sesso è vissuto come una esperienza piacevole perché esalta e stimola molti dei nostri sensi, l’orgasmo che rappresenta l’apice di questa emozione esalta e stacca letteralmente per pochi attimi la tua mente dal tuo corpo e la lascia in un limbo elettrizzante.

L’attività cerebrale durante l’emozione dell’orgasmo è la stessa tra uomini e donne, per entrambe le parti la corteccia orbitofrontale laterale si disattiva, questa è la parte che controlla l’autovalutazione, la ragione e l’autocontrollo.

Vivere bene il sesso e cercare il culmine aiuta noi stessi a trovare un oasi serena dove portare i propri sentimenti, le proprie emozioni lontano dallo stress quotidiano, quindi si può semplicemente dire che il vostro orgasmo è il vostro più grande amico contro lo stress.

Giocattoli per il piacere maschile

Il masturbatore puo’ procurare piacere all’uomo, Il nostro cliente racconta questo:

Il Masturbatore è stato il primo giocattolo sessuale che ho comprato , la mia decisione è stata promossa dal desiderio di sperimentare e provare qualcosa di nuovo. 
 
Il pacco e’ arrivato  in una semplice scatola rettangolare marrone e non dava indicazioni che si trattasse di un giocattolo per adulti, come specificato dall’azienda il pacco e’ risultato essere effettivamente anonimo.
 
La cosa grandiosa di questo oggetto sessuale è la straordinaria sensazione realistica che mi ha regalato,  non pensavo possibile che si potesse provare una emozione cosi’ forte e coinvolgente.
 
Il materiale con cui realizzato ha effetto simile alla pelle, morbido ed elastico, dolcemente mi ha accarezzato e per quanto possa sembrare incredibile ho provato un senso tattile come come una “vera donna” e il fatto che si ispirano a note star  del cinema per adulti  mi ha consentito durante l’utilizzo di navigare con al fantasia.
 
 
Io vi consiglio prima di utilizzare il Masturbatore di scaldarlo in acqua calda per 5 minuti  ed utilizzare del lubrificante a base d’acqua questo rende l’esperienza molto più reale.
 
Ciao e grazie per l’ottimo consiglio

Vuoi vedere i modelli che sono disponibili sul nostro sito?

Vai a questo link sexy toys per lui e buon divertimento.

Masturbatori vagina, ano e bocca.

Regali di Natale cosa preferisci?

Lingerie sexy VS sex toy cosa preferisci?

Stiamo diventando tutti più aperti nella nostra visione del sesso e delle attività che facciamo in camera da letto, quindi se il tuo partner comprasse un sex toys per Natale cosa penseresti? Sarebbe accettato oppure buttato via?  In alternativa avresti preferito qualche intimo sexy?

La lingerie sexy
Gli uomini non c’è dubbio, amano vedere la donna in intimo particolare, che si tratti di reggiseno e mutandine o forse, perche’ no,  un costume sexy per fare giochi di ruolo.

Abbiamo tutti una preferenza per la  la biancheria intima sexy, se sei all’inizio della relazione, potresti non aver bisogno degli accessori per stimolare maggiormente la vostra sessualita’…….. ma il potere di un accessorio sexy non è mai da sottovalutare!

Per chi non vuole andare andare nei negozi per  comprare  un s intimo, o semplicemente non ha il tempo, la scelta online è infinita. In effetti la scelta di biancheria intima sexy, lingery, indumenti da notte  e costumi per gioco  è quasi infinita, la domanda ora  e’ semplice, quali sono le tue fantasie ?

Guarda cosa c’è  su nostro sito

Giocattoli sessuali
Il mercato dei sex toys è letteralmente esploso negli ultimi anni,tanto che i vibratori tradizionali,  inizialmente  solo un pezzo vibrante di lattice a forma di pene, sono diventati ordinari e quasi scontati considerato che il mercato offre un ampio panorama di forme e colori.

In un primo momento il tutto era principalmente incentrato sulle donne che avevano bisogno di qualcosa  nei momenti di solitudine perche’ single oppure il partner non era presente.

Oggi il mercato dei giocattoli sessuali non è solo per le donne single, ma speciale ed intrigante per le coppie e da non sottovalutare anche la sfera dei prodotti dedicati agli uomini  che possono trovare toys sessuali specifici  da usare da  soli per una masturbazione più stimolante o in coppia.

Pertanto si puo’ sostenere che stiamo sdoganando sempre di piu’ il nostro atteggiamento sessuale e l’uso dei giocattoli sessuali per adulti che oggi vengono utilizzati da donne e uomini.

Se stai usando o hai intenzione di usare un sex toys per la prima volta,  indipendentemente se maschio oppure donna, ti consiglio di usare del  gel lubrificante, non solo per migliorare  la penetrazione ma anche per rendere piu’ dolci le sensazioni.

Fai la tua scelta, un sexy toys oppure lingery? Importante e’ il giusto patner quindi vai con Eroticzone che sicuramente e’ presente con il regalo giusto per te!

Visita il nostro shop

Come ti svegli la mattina?

Il risveglio in “forma” è una cosa che caratterizza il mattino di moltissimi uomini. Gli inglesi la chiamano “morning wood”, cioè legno del mattino, la scienza la chiama tumescenza peniena notturna, noi italiani nel nostro modo di giocare la chiamiamo “alzabandiera”, ma qualunque sia il termine che vorrete usare il fatto è comune a moltissimi uomini ed il modo in cui viene chiamato non cambia il fatto stesso.

L’erezione mattutina è il primo buongiorno di un uomo ma forse non sapete che è solo l’ultima di una serie di erezioni notturne, solitamente sono 3 o 4 che si evidenziano maggiormente durante la fase REM del sonno, e queste sono di solito un movimento inconsapevole di cui al risveglio non resta ricordo, raramente se le erezioni “spontanee” si confondono con un sogno erotico possono lasciare un vago ricordo, questo per effetto del binomio sogno-erezione, questa combinazione può lasciare traccia nella memoria della notte trascorsa…..ma non sempre, talvolta.

Questo è un fenomeno che possiamo definire fisiologico indipendente dalla virilità di un uomo, dal desiderio e dalla età, l’erezione notturna sembra prescindere dalla volontà e dal desiderio, prescindere dalla età e dalla virilità, nella quasi totalità dei casi è un evento automatico indipendente. In pratica si tratterebbe di un riflesso involontario, una reazione fisica che si può definire geneticamente prescritta nell’uomo che su questo evento non ha controllo e pertanto non è assolutamente responsabile.

Valutiamo in modo più approfondito questo “evento” ed alcune domande logiche che possono derivare sul tema erezione cercando di dare una risposta ad alcuni dei tanti perché ……Una cosa particolare che sicuramente suscita domande è il fatto che alcuni uomini riescano ad avere erezioni notturne ed invece non riescano ad avere erezioni volontarie da svegli, in moltissimi casi i problemi erettili sono spia di patologie vascolari in altri casi problemi legati a dinamiche psichiche spesso correlate a stress oppure eventi particolari. Gli uomini non sono un sistema idraulico che smette di funzionare se qualche ingranaggio non fa il proprio dovere al 100%, pertanto il mio consiglio è di confrontarsi subito con un medico all’insorgenza di qualche variazione sul proprio “sex modus”.

Ricordiamo sempre che la sessualità non è un semplice impulso meccanico ma assolutamente in larga parte legata a dinamiche psichiche, la differenza fra noi ed un animale è semplice il nostro cervello anche in uno stato di eccitazione è in grado di avere un controllo sulle nostre azioni, si certo in alcuni momenti questo controllo può essere molto offuscato dalla situazione e dall’eccitazione…..ma la nostra mente mantiene sempre un controllo pertanto ogni nostra azione è frutto della nostra volontà, anche quando particolarmente eccitati abbiamo come si usa dire “l’ormone impazzito”, dietro le quinte a dirigere il tutto è sempre la nostra mente.

L’erezione mattutina si può definire un fatto fisiologico essendo involontario, cioè l’uomo si sveglia e si trova eccitato, pertanto un evento diverso dall’eccitazione sessuale frutto di dinamiche legate ad una situazione, i due eventi non sono legati e sono indipendenti l’uno dall’altro anche se sempre di erezione si parla.

Con questo concludo e da buon Italiano vi auguro buon alzabandiera al mattino ad ognuno di voi.

By Simone 14.11.2019

P.S.
Per qualunque dubbio e variazione sul vostro “sex modus” non esitate di consultare il vostro medico.

I Sexy Toys non sono più un tabù

Il sexytoys è stato sdoganato!

Si portano in vacanza e si usano abitualmente da soli o in coppia. Procurare o procurarsi piacere non deve essere considerato una cosa vergognosa ma al contrario una vita sessuale soddisfacente rende i rapporti più equilibrati.

Il nuovo gioco di coppia: Remote Control

Sempre più coppie sperimentano questo nuovo gioco erotico. I vibratori che si possono controllare a distanza con un telecomando o con un app.

In effetti è molto intrigante il pensiero che la tua “metà” ti possa pensare e tu possa sentire, nel vero e proprio senso della parola, il suo pensiero.

Sicuramente da provare per un rapporto sopra le righe.